TolstojTaina

                                                             TOLSTOJ                                                                                                  TAINA

A proposito di……Cuccioli.

Il 13 Novembre 2002 è nata la mia prima cucciolata di Pastori della Russia Meridionale tra la mia femmina Ch. Sarisin’s Snezhnaya Taina  figlia del Ch. Sarisin’s Demon Bikrey e Ch. Debora Taurapilis, ed il maschio Ch. Tolstoj figlio del mio Ch. Verocei Harcos Alekszej e Isotta dei Cuori d’Acciaio.
Sono nati 3 cuccioli, 2 maschi ed 1 femmina dei quali un maschio e la femmina di colore grigio ed un maschio di colore bianco.
Alla nascita il maschio grigio pesava 450 gr mentre gli altri due cuccioli pesavano 250 gr!!
Adesso ve li presento:

Assur: Assur è il maschio grigio che alla nascita pesava 450 gr; Assur era un cucciolo bellissimo, grande, paffuto, dall’espressione veramente accattivante e con un carattere dolcissimo. All’età di circa 3 mesi Assur è partito per gli USA dove ora vive in compagnia di altri 2 Pastori della Russia Meridionale nella dimora di Tom Murray e Signora. Tom mi invia, tramite E-mail, molto spesso le immagini di Assur affinché io possa vedere come cresce. Assur è veramente un cane eccezionale sia dal punto di vista morfologico ma soprattutto dal punto di vista caratteriale: oggi ha 1 anno ed ha mantenuto inalterata la sua bontà e la sua dolcezza nei confronti di tutti, cani e persone.

Azul: Azul è l’altro maschio, ha il mantello bianco ed è stato il primo cucciolo a nascere. Il carattere di Azul è sempre stato un po’ più riservato. Nonostante sia un cane molto bello e grande a causa di un piccolo difetto di dentatura Azul non può essere esposto. Azul oggi vive poco distante da casa mia in una famiglia con due bambini che lo adorano e nonostante stia sviluppando un grande senso di guardia in famiglia è dolcissimo.






Alina: Alina è l’unica femmina del gruppo. Alina è sempre stata fin dalla nascita un piccolo diavolo: sempre in movimento, sempre a cercare di far qualcosa, a stuzzicare gli altri fratelli sia per giocare sia per azzuffarsi. Alina è rimasta a casa in quanto è l’unico soggetto, perlomeno qui in Europa, a rappresentare il sangue del mio Alekszej ed in futuro spero di poterla usarla in allevamento. Alina è una cagna molto carina e femminile e spero possa avere un buon futuro in esposizione. Oggi che ha un anno Alina può vantare già il titolo ufficiale Deutscher Bundesjugendsieger (Dortmund 2003), e di Miglior cucciolo al Karakan Club Show in Ungheria.
 


 
 

Introduzione  Storia  Standard  I Miei Cani

Carattere  Cuccioli  Foto album  Rainbowbridge

Links  Email me  Guestbook

 © Sergio Zavattaro, 2008